Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

 

AUTODICHIARAZIONE

Misure straordinarie urgenti per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nel territorio regionale della Sardegna


* I campi contrassegnati con asterisco sono obbligatori.
Dati generali




DATI INGRESSO IN SARDEGNA
  • Ha fatto ingresso in Sardegna successivamente alla data del 23 febbraio 2020 e proveniente oppure ha transitato o sostato nei territori della Regione Lombardia, delle Province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell'Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia.
    OPPURE
    ha fatto ingresso in Sardegna successivamente alla data dell’8 marzo 2020 e proviene da qualsiasi destinazione




  • Consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere e falsità negli atti, richiamate dall’art. 76 D.P.R. 445 del 28/12/2000
    DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITÀ
  • Di osservare l’isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dalla data di ingresso in Sardegna, presso il seguente domicilio:


  • Di aver comunicato/comunicare tempestivamente tale circostanza al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta o all'operatore di sanità pubblica del servizio di sanità pubblica territorialmente competente;
  • Di osservare il divieto di spostamenti e viaggi;
  • Di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza presso il domicilio eletto ed ai seguenti recapiti telefonici personali:



  • Allegati

    Informativa sul trattamento dei dati personali
    La presente informativa è fornita in forma semplificata.
    Il titolare del trattamento è la Regione Autonoma della Sardegna che tratta i dati personali conferiti con la compilazione del modulo per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica e, in particolare, per garantire la gestione dell'emergenza sanitaria in base ai poteri conferiti dalla legge in materia di sanità e protezione civile, nel rispetto dei principi previsti dall'articolo 5 del regolamento 2016/679 adottando misure appropriate per la tutela dei diritti e delle libertà degli interessati.
    In particolare i dati potranno essere trasmessi a Comuni, Prefetture e Soggetti Pubblici coinvolti nella gestione della emergenza sanitaria indicati dal decreto legge n. 14 del 2020, articolo 14, comma 1, e comunicati anche a ulteriori soggetti pubblici e privati, nei casi in cui risulti indispensabile ai fini dello svolgimento delle attività connesse alla gestione dell'emergenza in atto.
    Il titolare informa che i dati personali conferiti sono conservati presso il data center regionale.
    Dati di contatto del titolare:
    Regione Autonoma della Sardegna:
    Viale Trento 69 – 09123 Cagliari
    Telefono +39 070 6067000
    Dati di contatto del Responsabile per la protezione dei dati della Regione Autonoma della Sardegna:
    Viale Trieste 186 – 09123 Cagliari
    Telefono +39 070 6065735
    I diritti previsti dagli articoli 15 a 23 del regolamento 2016/679, tra i quali il diritto di accesso ai propri dati, di rettifica, di cancellazione, potranno essere esercitati attraverso le seguenti modalità:
    Utilizzando il modulo disponibile al seguente link:

    torna all'inizio del contenuto