Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



Contributi alle organizzazioni di volontariato di protezione civile



 Ultimo aggiornamento: 04-06-2019

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoAMB277
TIPOLOGIA
Sussidi, Contributi, Agevolazioni Sussidi, Contributi, Agevolazioni
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

-

La Regione concede contributi nella misura massima del 90% alle organizzazioni di volontariato di protezione civile iscritte nell'elenco regionale.

L’ obiettivo è fornire alle organizzazioni di volontariato di protezione civile, ogni forma di supporto tecnico ed organizzativo attraverso l'erogazione di contributi per:
- l’acquisto di attrezzature, macchine ed equipaggiamenti necessari per la prevenzione e per l’intervento in caso di calamità;
- la manutenzione delle attrezzature, macchine ed equipaggiamenti di proprietà;
- il rimborso delle spese di assicurazione dei volontari contro i rischi di infortuni e per la responsabilità civile dei mezzi di proprietà, sostenute nell'anno precedente.

I contributi sono deliberati dalla Giunta regionale sulla base di un bando annuale predisposto dall'Assessore regionale della difesa dell'Ambiente.
Per ogni annualità, le modalità di presentazione e la data a partire dalla quale è possibile presentare la domanda sono rese note con apposito avviso pubblico.

Per l’istruttoria delle domande pervenute e la successiva quantificazione del contributo è annualmente nominata un’apposita commissione. Una volta stilati gli elenchi delle domande ammesse, il Servizio Programmazione, affari giuridici e finanziari, comunicazione e formazione approva le graduatorie definitive e procede all'erogazione dei contributi.

I contributi sono erogati anticipatamente ed in un'unica soluzione e le organizzazioni beneficiarie sono tenute alla rendicontazione dell'attività svolta e delle spese sostenute entro 4 mesi dalla conclusione del programma e comunque non oltre 18 mesi dall'erogazione del contributo.

Organizzazioni di volontariato di protezione civile iscritte nell'elenco regionale del volontariato di protezione civile, sezioni I e II.

Le organizzazioni richiedenti devono:
- essere iscritte all'elenco regionale da almeno 6 mesi;
- essere in regola con la rendicontazione dei precedenti contributi ottenuti;
- essere prive di provvedimenti di sospensione disposti dalla Direzione generale della protezione civile.

Il bando è annuale. La richiesta di contributo deve essere presentata nei termini e con le modalità che vengono annualmente rese note nell'avviso pubblico, pubblicato dalla Direzione generale della Protezione civile sul sito ufficiale della Regione Autonoma della Sardegna e sulla piattaforma ZeroGis. Le domande devono essere inviate a partire dal giorno 30/05/2019 alle ore 23:59 del 28/06/2019.

Domanda di contributo obbligatoriamente a firma del presidente e/o legale rappresentante dell'organizzazione di volontariato di protezione civile corredata di una copia di un documento valido di riconoscimento.

Alla richiesta di contributo dovranno essere allegati i seguenti documenti:
- per l’acquisto di mezzi, attrezzature e/o equipaggiamenti: copia del preventivo di spesa della/e ditta/e fornitrice/i formulato in data successiva alla pubblicazione dell’Avviso pubblico. Non sono ammesse voci di spesa per acquisti già ordinati e/o effettuati;
- per la manutenzione dei mezzi e/o attrezzature di proprietà: copia del libretto di circolazione o di altro documento idoneo ad attestare la titolarità del mezzo, copia del preventivo di spesa della ditta/officina interessata, formulato in data successiva alla pubblicazione dell’Avviso pubblico, con l’indicazione specifica della targa e tipologia del mezzo e/o delle attrezzature. Non verranno prese in considerazione proposte di spesa per manutenzione già effettuata o per l’installazione di nuovi componenti e accessori;
- rimborso spese di assicurazione infortuni e responsabilità civile dei mezzi di proprietà sostenute nell'anno precedente: copia delle polizze assicurative e relativa quietanza. Nell'ipotesi che l'organizzazione abbia beneficiato del finanziamento analogo da parte della Presidenza della Regione - Servizio elettorale e supporti informatici – potrà essere ammessa al contributo la sola differenza di spesa.

Presidenza
Direzione generale della protezione civile
Servizio programmazione, affari giuridici e finanziari, comunicazione e formazione
Via Vittorio Veneto, 28 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6064733, 070/6065787, 070/6067718
Fax: 07076066510

torna all'inizio del contenuto