Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



Attribuzione IUN alle strutture ricettive extra alberghiere



 Ultimo aggiornamento: 27-09-2018

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoSUS3740
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

Legge regionale n. 16 del 28/07/2017, articolo 16, comma 8

L’istituzione del registro regionale delle strutture ricettive "extra-alberghiere" (bed&breakfast, domos, boat&breakfast, residence, case per ferie, case e appartamenti vacanza [CAV], ostelli per la gioventù) prevista dalla L.R.16/2017 e posta in capo all'Assessorato regionale del turismo, artigianato e commercio, prevede l'attribuzione di un Identificativo Numerico Unico (IUN) per ciascuna struttura presente nel registro al fine di consentire, l’immediata conoscibilità delle informazioni relative alle strutture medesime.
Il codice IUN dovrà essere esposto in ogni strumento di comunicazione e di commercializzazione on line della propria struttura.
Si sottolinea in ogni caso che le "strutture ricettive extra-alberghiere" (come peraltro le "locazioni turistiche o locazioni brevi"), fermo restando gli obblighi fiscali, sono tenute a:
• obbligo di COMUNICAZIONE del movimento degli ospiti a fini STATISTICI. Tale comunicazione è resa obbligatoria dal programma statistico nazionale e viene trasmessa per via telematica attraverso il SIRED (sired.sardegnaturismo.it).
Info al ink http://operatori.sardegnaturismo.it/it/sired-0 .
Le credenziali di accesso vengono richieste alla Regione, Assessorato del Turismo (competente a seguito del trasferimento delle funzioni dalle Province previsto dalla L.R.2/2016).
• obbligo di COMUNICAZIONE alla QUESTURA (articolo 109 del TULPS) da rendersi per via telematica attraverso il "portale alloggiati". Le credenziali di accesso si chiedono alla Questura competente per territorio. Info: http://alloggiatiweb.poliziadistato.it/PortaleAlloggiati/);

Non è prevista la presentazione di una istanza ai fini dell’attribuzione dello IUN: lo IUN viene assegnato automaticamente dalla Regione, dopo la presentazione della comunicazione di inizio attività (DUA) al SUAPE del Comune nel quale si intende aprire la struttura ricettiva.

Avere presentato la comunicazione di inizio attività (DUA) al SUAPE del Comune

Assessorato del turismo, artigianato e commercio
Direzione generale del turismo, artigianato e commercio
Servizio osservatorio ricerca e sviluppo
Viale Trieste, 105 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6067270
Fax: 070/6067271
Orari di ricevimento: Uffici periferici competenti per territorio: - CITTA' METROPOLITANA: Cecilia Deiana - email cedeiana@regione.sardegna.it - tel. 070.606.7178 - SUD SARDEGNA Laura Pintus - email lpintus@regione.sardegna.it - tel. 0781.6726326 - Tiziano Onnis -email tonnis@regione.sardegna.it - tel. 070.606.7107 - NUORO Annalisa Pintore - email anpintore@regione.sardegna.it - tel. 0784.1890001 - Domenico Mario Sanna -email dmsanna@regione.sardegna.it -tel. 0784.1890001 - ORISTANO Torchia Pier Marcello - email ptorchia@regione.sardegna.it - tel. 0783.3683219 - OLBIA Massimo Petta -email mapetta@regione.sardegna.it - tel. 0789.21570 - SASSARI Gesuina Mele - email gemele@regione.sardegna.it - tel. 079.2088404 - TORTOLI’ Antonio Deiana - email antondeiana@regione.sardegna.it - tel. 0782.600900

torna all'inizio del contenuto