Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



Elaborazione del documento della sicurezza



 Ultimo aggiornamento: 06-04-2020

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoCIT381
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

Attuazione delle misure necessarie per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori durante il lavoro

Per ciascuno degli edifici dell'amministrazione regionale e del corpo forestale deve essere redatto il documento della sicurezza il quale contiene:
1) il documento di analisi e valutazione dei rischi (DVR) che, a sua volta, riguarda:
- la prevenzione degli infortuni;
- le condizioni igienico-ambientali dell'edificio;
- la valutazione trasversale-organizzativa-procedurale (organizzazione del lavoro, fattori psicologici ed ergonomici, formazione ed informazione dei lavoratori);
- la sorveglianza sanitaria dei dipendenti;
2) il piano e la scheda di manutenzione nei quali vengono individuati i lavori da effettuare nella struttura ed i relativi importi. Sulla base di questa scheda il Direttore generale, in qualità di datore di lavoro, predispone le richieste degli interventi da effettuare negli edifici e determina i relativi costi;
3) i piani d'emergenza relativi alla prevenzione degli incendi, all’evacuazione ed al pronto soccorso. Il piano relativo al pronto soccorso contiene tutti i numeri telefonici utili in caso di necessità e le modalità di comportamento in caso di pericolo e deve essere portato a conoscenza di tutti i lavoratori all'interno della struttura dove sono presenti uno o più responsabili e addetti all'emergenza, appositamente addestrati. I piani d'emergenza riportano anche le planimetrie degli stabili per i piani d'evacuazione.

Per la redazione del documento di analisi e valutazione dei rischi, il piano di emergenza, i piani e le schede di manutenzione, l’amministrazione regionale, in caso di carenza di personale interno, può rivolgersi anche a professionisti esterni, in possesso dei requisiti professionali indicati nel decreto legislativo n. 195 del 23 giugno 2003 (vedi sezione normativa), iscritti all'albo speciale istituito presso l’Assessorato degli Affari generali, personale e riforma della Regione.
I liberi professionisti che intendono iscriversi all’albo speciale possono presentare la richiesta, in carta semplice, in qualsiasi momento, allegando un curriculum dal quale risultino le capacità professionali e le prestazioni svolte indicate nella domanda.

persone che lavorano negli uffici dell'amministrazione regionale e visitatori degli stessi uffici

Assessorato degli affari generali, personale e riforma della Regione
Servizio per il coordinamento degli adempimenti in materia di salute e sicurezza del lavoro
Viale Trieste, 159 (III piano) - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6066109
Fax: 070/6066255

torna all'inizio del contenuto