Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



GESTIONE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI CONTENZIOSI IN MATERIA DI CACCIA E PESCA



 Ultimo aggiornamento: 23-01-2019

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoCIT446
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

Legge n. 689 del 1981

Il procedimento ha inizio quando l’Ufficio riceve il rapporto amministrativo dagli agenti che hanno accertato la violazione e termina con l’emissione di un’ordinanza – ingiunzione (con la quale viene determinata la somma dovuta per la violazione e ne viene ingiunto il pagamento insieme con le spese) oppure di un’ordinanza di archiviazione.

Il provvedimento finale (ordinanza – ingiunzione o, in alternativa, ordinanza di archiviazione) dispone anche la restituzione o la confisca di cose eventualmente sequestrate.

Cittadini, imprese, enti pubblici, enti locali, enti privati, istituzioni e associazioni

- essere destinatario di un verbale di accertamento e contestazione di illecito amministrativo.

5 anni dal giorno in cui è stata commessa la violazione

30 giorni decorrenti dalla data di contestazione o notificazione della violazione

- scritti difensivi in carta semplice (la presentazione è facoltativa)

Direzione generale del corpo forestale e di vigilanza ambientale
Servizio vigilanza e coordinamento tecnico
Via Biasi, 7 - 09031 Cagliari
Telefono: 070/6066995
Fax: 070/6066591

torna all'inizio del contenuto