Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



Parere vincolante sui piani urbanistici delle aree industriali e sulle loro varianti



 Ultimo aggiornamento: 14-12-2018

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoASS527
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

-

Per favorire lo sviluppo delle attività produttive e/o per consentire la realizzazione delle opere di urbanizzazione e delle infrastrutture per gli insediamenti produttivi, i consorzi industriali provinciali formulano le necessarie proposte di adeguamento e aggiornamento dei piani urbanistici degli agglomerati industriali attrezzati.

La proposta deve essere inviata dal Consorzio o dai comuni che la adottano al Servizio pianificazione paesaggistica e urbanistica dell’Assessorato degli Enti locali.
Con uno specifico avviso pubblicato su questo sito, sul Buras e sui principali quotidiani regionali, il Servizio indica il termine entro il quale le associazioni e i comitati che abbiano un interesse riconosciuto possono visionare la proposta di piano o di variante e formulare eventuali osservazioni al Presidente della Regione/Servizio pianificazione paesaggistica e urbanistica.
Entro i 60 giorni successivi alla scadenza di tale termine o comunque entro 90 giorni dal ricevimento della proposta, la Regione (tramite l’Assessorato degli Enti locali) esprime il proprio parere vincolante, sulla base dell’istruttoria effettuata dal Settore competente per territorio e tenuto conto delle eventuali osservazioni pervenute.
Nel caso in cui l’Assessorato non si pronunci entro tale termine, la proposta si intende accolta.

- consorzi industriali;
- comuni consorziati e territorialmente competenti;
- associazioni e comitati con interesse riconosciuto.

90 giorni dal ricevimento della proposta di piano.

le osservazioni al piano o alla sua variante devono essere presentate entro 30 giorni decorrenti da quello successivo alla data di pubblicazione del relativo avviso.

le associazioni, i comitati e chiunque vi abbia un interesse riconosciuto possono presentare le proprie osservazioni al piano urbanistico o alla sua variante tramite pec all’indirizzo eell.urb.pianificazione@pec.regione.sardegna.it oppure tramite raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo:

Assessorato regionale degli Enti locali, finanze ed urbanistica
Servizio della pianificazione paesaggistica e urbanistica
viale Trieste n. 186 (piano 3°)
09123 Cagliari

la procedura qui descritta è valida sino all'approvazione di una organica regolamentazione regionale che disciplini tutti gli aspetti della pianificazione urbanistica industriale.

Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica
Servizio pianificazione paesaggistica e urbanistica
V.le Trieste, 186 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6064351

V.le Trieste, 186 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6064343

Telefono: 070/6064153

Telefono: 070/6067299

torna all'inizio del contenuto