Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



Provvedimento di occupazione temporanea di aree non soggette ad espropriazione



 Ultimo aggiornamento: 02-10-2015

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoAMB554
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

Decreto del Presidente della Repubblica n. 327/2001, art. 49

Il provvedimento è diretto all'occupazione temporanea di aree non destinate ad essere espropriate (provvedimento strumentale alla realizzazione di un opera pubblica).

Al proprietario del fondo è notificato un avviso contenente l'indicazione del luogo, del giorno e dell'ora in cui è prevista l'esecuzione dell'ordinanza che dispone l'occupazione temporanea.

L'ente presenta la domanda indicando un termine congruo per l'occupazione e motivandola in riferimento alla realizzazione di un'opera pubblica. Il Servizio demanio e patrimonio di Cagliari, verificato questo presupposto, emana il provvedimento che autorizza l'occupazione temporanea degli immobili.

Promotori dell'espropriazione

dichiarazione di pubblica utilità.

La domanda può essere presentata in qualunque momento dell'anno.

1) domanda di occupazione temporanea ;
2) dichiarazione di pubblica utilità;
3) 5 copie di elenchi delle ditte espropriate di cui 4 senza timbri, firme o certificazioni, e una con le rituali certificazioni;
4) 5 copie di planimetrie dei terreni espropriati, di cui 4 senza timbri, firme o certificazioni, e una con le rituali certificazioni.

Non è previsto nessun costo per l'ente pubblico.
Per l'ente privato: marca da bollo da 16 euro per la domanda; marca da bollo da 16 euro per il provvedimento; marca da bollo da 0,26 euro per ogni allegato.

Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica
Servizio demanio e patrimonio di Cagliari
Viale Trieste, 186 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6067823
Fax: 070/6064230

torna all'inizio del contenuto