Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



PROGETTO DI POLITICHE DI FLEXICURITY NELL’AREA DI CRISI INDUSTRIALE COMPLESSA DI PORTOVESME



 Ultimo aggiornamento: 27-05-2020

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoDIR5651
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

REALIZZAZIONE DI PROGETTI COMUNALI DI UTILITA’ SOCIALE IN ATTUAZIONE DELL’ART. 2 DELLA L.R.9/19 E DELLA D.G.R. 27/15 DEL 23.07.19

Prosecuzione delle attività di interesse comunale avviate nella precedente edizione del programma: principalmente attività di manutenzione del verde o dei beni delle Amministrazioni comunali coinvolte

Amministrazioni Comunali già coinvolte nella precedente annualità del progetto che impiegano lavoratori fuoriusciti dagli ammortizzatori nelle annualità 2014/2015 e che hanno già prestato la loro attività presso le stesse amministrazioni;

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

TUTTI GLI ALTRI

Avere già presentato progetti nell'ambito della precedente edizione del programma.

1. SCHEDA PROGETTUALE;
2. CONTRATTI LAVORATORI/ MODULI ACCETTAZIONE LAVORATORI;
3. DOCUMENTAZIONE ATTESTANTE LE SPESE SOSTENUTE.

(il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante);
Approvazione rendicontazione finale (entro 60 giorni dalla conclusione del progetto)

dall’01.12.2019 a ”sportello”

Scadenza: legata all'avvio dei singoli progetti da parte delle amministrazioni Comunali
(per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all'istanza e la modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, anche se la produzione a corredo dell'istanza è' prevista da norme di legge, regolamenti o atti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nonché' gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale, a cui presentare le istanze)
Scheda progetto; Contratti lavoratori/accettazione lavoratori; documentazione relativa alla rendicontazione delle spese sostenute.

€ 500.000,00

€ 10.350,00/lavoratore

1) Stipendi del personale (max 9.350,00 €/lavoratore); 2) Spese tecniche di gestione (max 1.000,00 €/lavoratore).

Det 25 del 09.08.20 (approvazione avviso e nomina responsabile di procedimento) Sabrina Ruiu

Informazioni e chiarimenti relativi alla procedura possono essere richiesti alla dott.sa Sabrina Ruiu al numero 070606764 e-mail: saruiu@regione.sardegna.it

Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (ASPAL)
Direzione generale
Servizio politiche a favore di soggetti a rischio di esclusione
Ufficio: URP
Via is Mirrionis 195
Fax: 070/6067968
Orari di ricevimento: Dal Lunedì al Venerdì dalle 11 alle 13, il Martedì e Mercoledì anche dalle 16 alle 17

torna all'inizio del contenuto