Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



RICONOSCIMENTO DELLE ASSOCIAZIONI VENATORIE



 Ultimo aggiornamento: 18-08-2015

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoASS590
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

Le associazioni interessate istituite con atto pubblico per avere il riconoscimento come associazioni venatorie devono presentare la richiesta all'Assessorato della Difesa dell'ambiente.

L'Assessorato verifica se i richiedenti sono in possesso dei requisiti e in caso positivo provvede alla predisposizione ed all'invio della delibera alla Giunta.

Alla deliberazione segue il decreto con il quale il Presidente della Regione riconosce la nuova associazione venatoria.

Associazioni di cacciatori istituite con atto pubblico

Le associazioni venatorie per essere riconosciute come tali devono possedere i seguenti requisiti:
a) devono avere finalità sportive, ricreative, formative o tecnico-venatorie;
b) devono possedere una stabile ed efficiente organizzazione a carattere regionale;
c) il numero di soci non deve essere inferiore a un ventesimo delle licenze di caccia rilasciate nella Regione;
d) devono prevedere nei loro statuti la democratica elezione degli organi direttivi.

90 giorni per l'istruttoria

- Richiesta di riconoscimento, da presentare all'Assessorato della Difesa in duplice copia: una destinata all'Assessorato e l'altra al Presidente della Regione;
- atto pubblico di costituzione;
- statuto;
- regolamento.

Spese amministrative e notarili a carico del richiedente.

Assessorato della difesa dell'ambiente
Servizio tutela della natura e politiche forestali
Via Roma, 80 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6066818
Fax: 070/6062765

torna all'inizio del contenuto