Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



TRASFERIMENTI DI RISORSE ALLE PROVINCE PER IL FINANZIAMENTO A PRIVATI DI INTERVENTI DI BONIFICA DA AMIANTO SU PROPRI IMMOBILI



 Ultimo aggiornamento: 16-07-2019

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoAMB665
TIPOLOGIA
Sussidi, Contributi, Agevolazioni Sussidi, Contributi, Agevolazioni
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

Legge regionale n. 22/2005, art. 7, comma 2

La Regione trasferisce ogni anno alle province risorse finanziarie per la concessione di contributi a privati che effettuino interventi di bonifica da amianto su propri immobili esistenti sul territorio dei Comuni della Sardegna.

Le Province dovranno predisporre il bando pubblico entro 60 giorni dal trasferimento delle risorse da parte della Regione.

Il bando sarà articolato in modo da disciplinare le procedure dirette alla concessione ed erogazione di un contributo in conto capitale a beneficio dei privati cittadini.

In ogni caso, le province dovranno concedere i finanziamenti prioritariamente per la realizzazione di interventi su manufatti contenenti amianto le cui condizioni siano tali da aver determinato o poter facilmente determinare il rilascio di fibre e di polveri.

L’ammontare del contributo concesso dalle province ai privati è pari al 60 per cento delle spese ammesse a finanziamento.

I finanziamenti alle province sono stati programmati all’interno delle direttive per la redazione del “Piano di protezione dell’ambiente, decontaminazione, smaltimento e bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall’amianto” attualmente in fase di elaborazione.

Province della Sardegna

30 giorni dalla deliberazione di programmazione

Assessorato della difesa dell'ambiente
Servizio tutela dell'atmosfera e del territorio (TAT)
Via Roma, 80 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6065996
Fax: 070/6066721

torna all'inizio del contenuto