Sportello Unico dei Servizi

I procedimenti online dell'Amministrazione Regionale

Supporto :



Vigilanza sull'attività edilizia e intervento in caso di abusi



 Ultimo aggiornamento: 11-12-2018

Stato procedimento: In corso



CODICE UNIVOCO
Codice UnivocoENT691
TIPOLOGIA
Non definito
LIVELLO DI INTERAZIONE
Non definito
LIVELLO DI INFORMATIZZAZIONE
Non definito
Invia Segnalazione Invia Segnalazione

Cosa è?

-

Le funzioni di vigilanza sull’attività edilizia sono affidate in via prioritaria ai comuni, mentre la Regione svolge una funzione di sostegno all’attività degli stessi enti che può concretizzarsi tramite:
- un intervento sostitutivo in caso di opere eseguite in assenza di concessione, in totale difformità dalla stessa o con variazioni essenziali;
- la messa a disposizione dei mezzi o delle risorse finanziarie per la demolizione delle opere abusive.

I servizi territoriali dell'Assessorato degli Enti locali, finanze ed urbanistica ricevono i verbali di rilevazione degli abusi edilizi compilati dai comuni e dal corpo forestale oltre che le segnalazioni dei privati.

Entro 60 giorni dal ricevimento del verbale compilato dal Comune, il Servizio competente per territorio chiede allo stesso Ente di trasmettere i provvedimenti (ordinanza di demolizione o provvedimento sanzionatorio) adottati in relazione all’opera abusiva.
In caso di abuso di particolare gravità ovvero opere eseguite in assenza di concessione, in totale difformità dalla stessa o con variazioni essenziali, il Comune deve ordinare la demolizione dell’opera abusiva.
Qualora il Comune accerti la mancata ottemperanza all’ordinanza di demolizione e, entro 90 giorni, non provveda ai necessari adempimenti, il Servizio, previa diffida, adotta i necessari provvedimenti sostitutivi entro 180 giorni.

Qualora il Comune non possieda personale e mezzi idonei per effettuare la demolizione e la gara bandita per l’affidamento dei relativi lavori sia andata deserta, l’Ente può chiedere al Servizio che metta a disposizione i mezzi meccanici regionali ed il personale addetto agli stessi mezzi. In alternativa, può richiedere un’anticipazione per l’esecuzione delle ordinanze di demolizione.

comuni e loro associazioni, province e comunità montane

Assessorato degli enti locali, finanze e urbanistica
Servizio tutela del paesaggio e vigilanza province di Cagliari - Carbonia Iglesias
V.le Trieste,186 - 09123 Cagliari
Telefono: 070/6064344
Fax: 070/6067532

Servizio tutela del paesaggio e vigilanza province Nuoro-Ogliastra
Viale del Lavoro, 19 - 08100 Nuoro
Fax: 0784/239420 - 3420

Servizio tutela del paesaggio e vigilanza province Oristano-Medio Campidano
Vico Arquer nn. 12/14 - 09170 Oristano
Telefono: 0783/308799
Fax: 0783/308773
Orari di ricevimento: Protocollo: dal lunedì al venerdì: ore 11- 13 - martedì: ore 16 alle 17; I responsabili di settore riceveranno il giovedì dalle ore 9 alle 13 oppure tramite appuntamento telefonico da concordare dalle ore 10 alle 11.

Servizio tutela del paesaggio e vigilanza province Sassari-Olbia Tempio
Viale Dante, 37 - 07100 Sassari
Telefono: 079/2088901
Fax: 079/2088907

Servizio supporti direzionali, affari giuridici e finanziari
V.le Trieste, 186 - 09123 Cagliari
Fax: 070/6064094

torna all'inizio del contenuto